header Prima pagina

Associazione Amici di Raphaël
via Vittorio Emanuele II
25011 Calcinato (Bs)
Tel. 030.9964200 – 030.9829190
E-mail: amici.raphael@gmail.com


Fotografia


Fotografia


Fotografia


COS’È
L’Associazione Amici di Raphaël si è costituita giuridicamente nel 1994 come Organizzazione di Volontariato.
Dal 2015, con l’adozione del nuovo Statuto Sociale, è una Associazione di Promozione Sociale riconosciuta tra le Associazioni più importanti e diffuse sul territorio bresciano, a motivo delle nobili finalità e della valida operatività di diverse migliaia di aderenti.

L'ORIGINE DEL NOME
Raphaël significa “Medicina di Dio”, oppure “Dio ha guarito”. Il nome fa riferimento al personaggio biblico, Raphaël, l’angelo che con il fiele di un pesce ridonò la vista al vegliardo Tobi. (Sacra Bibbia – A. T. – Libro di Tobia)
Raphaël è l’angelo attento e disponibile, servizievole, intelligente, umile, il quale, amorevolmente segue Tobia nelle tristi vicende della sua vita, condividendone le problematiche e additando le soluzioni.
Con questo nome si intende esprimere un impegnativo sforzo, professionalmente serio, scientificamente valido e carico di quella umanità, che considera la persona umana un grande valore.
Raphaël, perciò, è icona di tempestività e di gratuità nel servizio.
Raphaël è il fratello sano che solidarizza per il fratello malato, desiderando solamente che chi è in salute la conservi - ecco la prevenzione - e chi è malato venga curato con scienza e coscienza.

COSA FA
“L’Associazione persegue esclusivamente finalità di carattere di utilità sociale. Le prestazioni rese dai soci volontari sono gratuite.
In particolare l’Associazione “Amici di Raphaël”, fondata da don Pierino Ferrari, si prefigge come scopo principale l’attività di sostegno, economico e non, di tutte le molteplici opere di assistenza socio-assistenziale e sanitaria, nate dalla volontà e dall’intuizione dello stesso Fondatore, nonché di tutte quelle realtà ad esse collegate.
L’Associazione ha per scopo, prevalentemente nell’ambito territoriale della Regione Lombardia, la promozione di iniziative volte alla tutela, alla cura, all’assistenza ed all’integrazione della persona che si trova in qualsiasi situazione di bisogno.
L’Associazione in particolare e a solo titolo esemplificativo si prefigge le seguenti attività:
1. la promozione e la gestione di attività socio-assistenziali e sanitarie nel settore della prevenzione e cura delle malattie tumorali, nell’assistenza ai malati terminali ed in genere a tutte le persone in condizione di bisogno;
2. lo sviluppo di attività di informazione, di sensibilizzazione sociale e di formazione, nel settore della prevenzione e cura delle malattie tumorali e dell’assistenza ai malati terminali, attraverso l’organizzazione di incontri e di dibattiti culturali, pubblicazioni, trasmissioni radio-televisive, manifestazioni popolari e culturali;
3. la collaborazione e il sostegno, anche economico, nell’organizzazione di eventi, manifestazioni e progetti sviluppati dalle altre realtà nate dalla volontà di don Pierino Ferrari o con le stesse collegate.” (art. 2 Statuto Sociale)

COME ADERIRE
Per aderire all’Associazione Amici di Raphaël è necessario sottoscrivere una tessera, che implica la condivisione delle finalità e il versamento di un contributo annuale.
Chi sottoscrive la tessera:
diventa appartenente alla grande famiglia dei sostenitori delle Opere fondate da don Pierino Ferrari
offre, col proprio contributo, un aiuto concreto a chi è malato
usufruisce di agevolazioni economiche su tutte le prestazioni erogate dagli ambulatori (esclusi gli esami ematochimici)
riceve gratuitamente il periodico trimestrale Raphaël.
All’atto della sottoscrizione della tessera, il nuovo aderente compila un apposito modulo di iscrizione.
Il versamento della quota di adesione può essere effettuato:
tramite il capogruppo;

negli ambulatori della Cooperativa Raphaël;

con il versamento sul conto corrente postale n. 40506248, intestato a “Associazione Amici di Raphaël” – Via Vittorio Emanuele II – 25011 Calcinato (BS), indicando nella causale il rinnovo o la nuova tessera.

IL CAPOGRUPPO
Gli Amici di Raphaël sono presenti su tutto il territorio bresciano e nelle provincie limitrofe, suddivisi in gruppi locali coordinati da un Capogruppo che diventa referente del gruppo stesso nei confronti dell’Associazione e viceversa.
Il Capogruppo:
avendo conosciuto e condiviso le finalità dell’Associazione, collabora con la stessa promuovendone, sul territorio, le attività;

partecipa agli incontri periodici organizzati dal Consiglio Direttivo dell’Associazione per lo scambio informativo sugli obiettivi e sulle iniziative poste in essere per raggiungerli;

offre all’Associazione un originale contributo di idee e di iniziative concrete per attualizzare le finalità condivise;

anima il gruppo locale, convocandolo periodicamente per promuovere e coordinare le iniziative, aggiornare, rafforzare l’amicizia;

è disponibile all’incontro con gli altri Capigruppo e Amici di Raphaël per crescere insieme, sentendosi parte viva e vitale dell’Associazione.
Per ravvivare la conoscenza dello spirito che muove l’Associazione e per rafforzare i legami affettivi con la stessa, il Capogruppo può utilizzare strumenti di comunicazione quali il periodico “Raphaël” e l’emittente radiofonica “Radio Raphaël”.

GLI ORGANI DELL’ASSOCIAZIONE
Sono organi della Associazione “Amici di Raphaël”:
l’Assemblea degli Associati;
il Consiglio Direttivo;
il Collegio dei Revisori;
il Collegio dei Probiviri.

Link link: Il sito dell'Associazione di volontariato Amici di Raphaël »»


 Allegato [pdf]: Statuto Associazione Amici di Raphaël

1 febbraio 2015   


Home § Torna su § Torna indietro