header Prima pagina

La Fondazione Laudato sì
L'origine del nome
L'ospedale oncologico Laudato sì' coniuga l'ispirazione francescana e l'attenzione per i malati.

Francesco
Particolare di un affresco del Laudato sì’ di Rivoltella del Garda

Il nome «Laudato sì’» mi è sgorgato dal cuore ed è sbocciato sulle labbra, quando nel 1991, siglato il rogito di acquisizione dell’edificio, adibito per 40 anni a Seminario Serafico dei frati Minori Conventuali, osservai da vicino il grande edificio.
Fui confermato di quanto m’era uscito dal cuore, salendo il grande scalone che portava alla chiesa del Seminario, quando sulle pareti lessi a grandi lettere il Cantico Laudato sì’ di San Francesco.

In seguito, con il coinvolgimento delle Suore Missionarie Francescane del Verbo Incarnato nell’Opera, ho veduto nel Nome l’avverarsi della volontà della Madre Giovanna, Fondatrice delle suddette Suore. Ella così manifestò la sua volontà profetica: «Quando nel vostro campo di lavoro, incontrate dei cancerosi, abbiate per loro la pietà, la tenerezza e il soccorso, di questo nostro serafico Padre “gonfaloniere di Cristo” – che in essi vedeva l’Amore Crocifisso».

don Pierino Ferrari

17 luglio 2009   


Home § Torna su § Torna indietro